Error message

Notice: Undefined offset: 1 in counter_get_browser() (line 70 of /web/htdocs/www.faiponline.it/home/drupal/sites/all/modules/counter/counter.lib.inc).

Consiglio Nazionale

Consiglio Direttivo Nazionale e sue funzioni

E' composto dai  membri eletti dal Congresso Ordinario;

Il numero degli eletti non può essere inferiore a sette fino ad un massimo di undici componenti. La sua composizione dovrà essere rappresentata da una prevalenza di persone con lesione al midollo spinale ed inoltre dovrà essere garantita una significativa rappresentanza di genere femminile

Il Consiglio Direttivo Nazionale è convocato e presieduto dal Presidente Nazionale. La prima riunione dopo il Congresso Ordinario è convocata dall’eletto che ha ottenuto il numero maggiore di voti e lo presiede sino all’elezione del Presidente. In caso di parità di voti, tale incarico è affidato al più anziano di età.

Il Presidente convoca il Consiglio Direttivo Nazionale in via ordinaria con una frequenza significativa ed in via straordinaria di propria iniziativa, ogni qualvolta lo ritenga opportuno, o su iniziativa di almeno un terzo dei suoi componenti o su iniziativa del Tesoriere o del Collegio dei Revisori dei Conti in ragione della loro attività. Le sedute del Consiglio Direttivo Nazionale sono valide in prima convocazione se è presente la maggioranza dei componenti, in seconda convocazione, da fissare almeno un’ora dopo la prima, con almeno la presenza di cinque componenti  il Consiglio Direttivo.

Il Consiglio Direttivo Nazionale nel corso della prima riunione successiva all’elezione, o comunque nella prima riunione utile, procede alla nomina del Presidente, Vice Presidente e Segretario-Tesoriere.  Con le suddette nomine viene istituito, per rendere più dinamica e funzionale l’attività del Consiglio Direttivo,  un apposito Ufficio di Presidenza.

Il Consiglio Direttivo Nazionale delibera a maggioranza semplice le iniziative idonee al conseguimento dei fini congressuali.

Con voto favorevole di almeno 2/3 dei suoi componenti, può deliberare iniziative non deliberate in Congresso riferendone in ogni caso al Congresso nella prima riunione in programma chiedendone la ratifica.

Il Consiglio Direttivo Nazionale:  

(a) approva, se del caso, uno o più Regolamenti per l’attuazione dello Statuto;

(b) predispone il progetto di bilancio consuntivo e  preventivo nonché la proposta di programma da sottoporre per approvazione al Congresso;

(c) delibera tutti gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione;

(d) assume le deliberazioni di esclusione delle Faip Regionali ai sensi del successivo articolo 21;

(e) esercita i poteri di nomina che gli siano attribuiti da Statuti o Atti Costitutivi di altri Enti.

(f) emana il Codice Etico associativo e le Carte dei valori ad esso correlate;

(g) emana norme esplicative, interpretative e attuative di Statuto e Regolamento, nonché politiche, linee guida, atti di indirizzo, raccomandazioni, direttive, ed altri atti non in contrasto con lo Statuto, aventi portata generale;

Composizione del Consiglio Direttivo Nazionale: 2014/2018

Vincenzo Falabella              Presidente                         Associazione Paraplegici di Roma e del Lazio

Maria Cristina Dieci          V.Presidente                      Associaizone Italiana Spina Bifida

Giampiero Licinio              V.Presidente                      Associazione Paratetraplegici F-V- Giulia

Loredana Teofilo              Segretario Tesoriere        Associazione Unità Spinale Montecatone

 

Raffaele Goretti                 Consigliere                            Associazione Paraplegici Umbria

Manuela Cappellini          Consigliere                            Associazione Paraplegici Toscana

Roberto Zazzetti                Consigliere                            Associaizone Paraplegici Marche

Antonio Cucco                    Consigliere                             Associazione Paraplegici Liguria

Angelo Dallara                    Consigliere                             Associazione Unità Spinale Montecatone

Germano Tosi                    Consigliere                             Associaizone Enil Italia

Aldo Orlandi                        Consigliere                            Associaizone Galm Veneto