Error message

Notice: Undefined offset: 1 in counter_get_browser() (line 70 of /web/htdocs/www.faiponline.it/home/drupal/sites/all/modules/counter/counter.lib.inc).

Escif e Faip mettono a disposizione 10.000 mascherine per le Persone con lesione al midollo spinale

10.000 mascherine a disposizione delle persone con lesione midollare e/o dei loro assistenti personali, da distribuire tramite la propria rete associativa: è questa l’iniziativa promossa da Escif (la Federazione Europea delle Associazioni delle Persone con lesione al midollo spinale) e da FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici), per far fronte alle fasi presenti e future dell’emergenza sanitaria, facendo sentire tutta la propria vicinanza alle stesse Persone con lesione midollare e alle loro famiglie.

10.000 mascherine a disposizione delle persone con lesione midollare e/o dei loro assistenti personali: è questa l’iniziativa promossa dalla FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici), per far fronte alle fasi presenti e future dell’emergenza sanitaria, facendo sentire tutta la propria vicinanza alle stesse Persone con lesione midollare e alle loro famiglie.
La distribuzione di tali dispositivi avverrà attraverso la rete della FAIP: in tal senso, ogni Associazione territoriale farà richiesta del quantitativo necessario e la Federazione provvederà ad inviare le mascherine che verranno consegnate attraverso la sottoscrizione di un modulo. La distribuzione, per altro, è già stata avviata tramite l’impegno di una serie di volontari.

«Non possiamo nascondere – spiega Vincenzo Falabella , presidente della FAIP – che l’impatto della pandemia da coronavirus sulle nostre comunità ci obbligherà a ripensare molte cose nella nostra vita e a rimodulare alcune priorità in una direzione che preveda innanzitutto la garanzia di una maggiore tutela della salute e della sicurezza dei cittadini tutti, ma ancor più di coloro che sono maggiormente vulnerabili ed esposti ai rischi connessi alla loro condizione di salute, come le Persone con disabilità, tante delle quali con lesione al midollo spinale. Siamo stati infatti quotidiani testimoni del fatto che gli sforzi e i rischi delle persone con lesione midollare del nostro Paese sono state e sono notevolmente maggiori di quelle riguardanti tanti altri nostri concittadini, con i quali condividiamo pure gli stessi stati d’animo e l’appartenenza alla medesima comunità».
«E tuttavia – prosegue Falabella – la nostra Federazione non si è fermata, nella piena consapevolezza, come detto, che le preoccupazioni e le connesse difficoltà sono ancora più forti tra le migliaia di persone con lesione al midollo spinale, le cui condizioni di vita sono già ampiamente determinate da livelli di protezione e inclusione sociale che sappiamo essere non propriamente e adeguatamente compiuti. Con questa iniziativa, quindi, vogliamo dimostrar loro tutta la nostra vicinanza, consci del nostro orgoglio e della nostra responsabilità, di fronte ai diritti e alle opportunità che devono essere al pari di quelli riguardanti ogni altro cittadino». (S.B.)

Per ulteriori approfondimenti e informazino, scrivere a: presidenza@faiponline.it